Spain icon English icon English icon



Cos'è un paese?


Un Paese è un territorio o una nazione politicamente indipendente che ha un proprio governo e un insieme di leggi, amministrazione, popolazione e forze di sicurezza; cioè un'area geografica composta da un certo numero di persone e da certe risorse naturali, e spesso caratterizzata da elementi politici, sociali e culturali che la differenziano dagli altri. Pertanto, si può dire che il significato di paese include sinonimi come nazione, stato, regione, provincia o territorio, luogo, ecc.

Il significato di paese è legato, come già detto, all'idea di nazione o di stato, poiché la nazione si riferisce al paese perché è il sentimento di appartenenza e di identità che un certo gruppo di persone possiede; e lo stato è la rappresentanza politica di un paese, cioè l'entità superiore alla quale ciascuno degli abitanti di quel paese deve rispondere in modo pacifico e volontario.

Ogni paese è di solito diviso da una serie di linee immaginarie, che indicano il suo territorio, queste linee sono anche chiamate frontiere, la cui funzione è quella di delimitare o delimitare il territorio che ogni nazione o stato possiede. È importante ricordare che nel corso del tempo ci sono stati molti problemi di scontro tra i vari paesi del mondo a causa di questi limiti territoriali, poiché essi vogliono espandere i loro territori a tutti i costi, sottraendo territorio alle nazioni vicine.

Cerca e scopri le identificazioni uniche dei paesi del mondo come bandiere, stemmi, mappe, motti, lingua, territorio, fiore nazionale, fiore nazionale, animale nazionale


I Continenti


I continenti formano la parte solida visibile della litosfera o della crosta terrestre. È costituita dalle rocce più leggere della geosfera. Ha un totale di 135.239.000 km2 che rappresentano il 29% della superficie terrestre.


Non esiste un unico modo per determinare il numero di continenti e spetta a ciascuna area culturale determinare se due grandi masse di terra insieme formano uno o due continenti, e in particolare decidere i confini tra Europa e Asia (Eurasia) da un lato, e Nord e Sud America (America) dall'altro. I modelli principali definiscono come:

• 4 continenti, dove suggeriscono che l'Europa, l'Africa e l'Asia dovrebbero essere un unico continente chiamato Eurafrasia.
• 5 continenti, questo modello non tiene conto dell'Antartide come continente.
• 6 continenti, in questo modello si aggiunge l'Antartide.
• 7 continenti, l'Oceania è di solito sostituita dal continente australiano e l'America centrale è inclusa nel continente nordamericano.

I continenti sono:


America


L'America si trova nell'emisfero continentale o settentrionale, tra l'Oceano Atlantico a est e l'Oceano Pacifico a ovest; e dall'Oceano Artico a nord fino al Drake Passage sulla punta meridionale di Capo Horn (Cile meridionale), dove si incontrano gli oceani Atlantico e Pacifico.
Ha una superficie di 42.044.000 km2 e rappresenta il 31% delle terre emerse.
Il suo territorio è diviso in tre grandi aree: Sud America, America Centrale e Caraibi e Nord America.
L'America è stata teatro di numerose culture.

In Sud America si è sviluppata la cultura andina, rappresentata dalla cultura inca, che aveva come scenario geografico i territori di Perù, Bolivia, Cile, Argentina, Ecuador e parte della Colombia; e la cultura Chibcha, in Colombia.

In America Centrale, soprattutto nella penisola dello Yucatan, territorio del Messico e del Guatemala, la cultura Maya..

In Nord America, sull'altopiano di Anahuac, si è sviluppata la cultura azteca..



Europa


La maggior parte del continente europeo si estende nell'emisfero orientale e anche nell'emisfero settentrionale.
Popolarmente noto come il vecchio continente, l'Europa è suddivisa in Europa settentrionale, Europa meridionale o mediterranea, Europa orientale, occidentale e centrale. Ha una popolazione di circa 739 milioni di persone, ed è qui che opera l'Unione Europea.
Nella parte meridionale dell'Europa, bagnata dal Mar Mediterraneo, si sono sviluppate nell'antichità due grandi culture:

• La cultura greca o ellenica, composta da due stati: Sparta e Atene, entrambe nella Grecia moderna.

• La cultura romana nella penisola italiana..

Entrambe le culture, dette classiche, hanno fortemente influenzato la formazione della cultura occidentale, che si è diffusa in Europa e in America.



Asia


L'Asia, o continente asiatico, è il continente più grande e più popolato della Terra, con quasi 44 milioni di km², che rappresentano l'8,70% della superficie totale e il 29,45% delle terre emerse e, con 4,14 milioni di abitanti, il 61% della popolazione mondiale.
Si estende sulla metà orientale dell'emisfero settentrionale, dall'Oceano Artico a nord all'Oceano Indiano a sud. Confina a ovest con gli Urali e a est con l'Oceano Pacifico.

• Diverse culture si sono sviluppate in Asia nell'antichità: la cultura indù in India, la cultura cinese in quel vasto continente, la cultura caldeo-assira in Mesopotamia (Iraq), la cultura medio-persiana sull'altopiano iraniano e la cultura fenicia ed ebraica in Asia Minore sulle rive del Mar Mediterraneo.



Africa


L'Africa si trova nella parte centrale dei quattro emisferi: nord, sud, est e ovest. Confina a nord con il Mar Mediterraneo, che la separa dall'Asia Minore, a est con l'Oceano Indiano e a ovest con l'Oceano Atlantico. Nella parte meridionale del Capo di Buona Speranza, le acque dell'Oceano Indiano e dell'Oceano Atlantico si incontrano.
L'Africa ha una superficie di 30.271.000 km2 , che rappresenta il 22,38% della superficie dei continenti.

Nell'estremo nord-est dell'Africa si trova l'Egitto, paese in cui si è sviluppata una delle più grandi culture del mondo: la cultura egiziana, che ha avuto come scenario geografico il fiume Nilo..


Oceania


L'Oceania è un continente insulare, formato da circa diecimila isole sparse nell'Oceano Pacifico, tra cui due sono le più grandi: Australia e Nuova Zelanda.
I suoi confini naturali sono: l'Oceano Pacifico a est e a nord e l'Oceano Indiano a sud e a ovest.
Il suo territorio ha una superficie di 8 500 000 km2 che rappresenta il 6,28% della superficie dei continenti.


L'Antartico


L'Antartide è un continente senza una popolazione permanente, ma è visitato da gruppi di scienziati di tutti i paesi. Il suo territorio è coperto, nella sua interezza, da ghiacciai o masse di ghiaccio, che hanno uno spessore di 2 155 m. I suoi mari sono i più tempestosi del mondo. Nella sua parte centrale si trova il Polo Sud. È il continente più freddo del mondo, con una media annuale di -18°C. È il continente più stabile del mondo, cioè senza terremoti.
La sua area territoriale rappresenta il 9,76% della superficie dei continenti.





Altri paesi dell'Africa
Altre Paesi di America
Altri paesi asiatici
Altre Paesi dell'Europa
Altri paesi dell'Oceania


Mappe di tutti i paesi

x
Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni. Ho capito. !